Speciale Sanremo 2019

SANREMO 2019. Motta e Nada, premio come miglior duetto

Oggi, la serata conclusiva del Festival dove sarà proclamato il vincitore di questa edizione

La prima premiazione di questa sessantanovesima edizione del Festival della Canzone italiana di Sanremo, ha decretato Motta e Nada come interpreti del miglior duetto con ‘Dov’è l’Italia’. Il premio ai due cantanti è stato consegnato dal presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti.

Motta e Nada hanno sbaragliato concorrenti che, in ben più di un’occasione, hanno dimostrato di essere ampiamente all’altezza, spesso migliorando le versioni originali dei brani in gara. Di seguito, l’elenco degli altri 23 sfidanti e dei loro ospiti:

NEK – “Mi farò trovare pronto” – Ospite Neri Marcorè

NINO D’ANGELO E LIVIO CORI – “Un’altra luce” – Ospiti i Sottotono

ULTIMO – “I tuoi particolari” – Ospite Fabrizio Moro

THE ZEN CIRCUS – “L’amore è una dittatura” – Ospite Brunori Sas

FEDERICA CARTA E SHADE – “Senza farlo apposta” – Ospite Cristina D’Avena

ARISA – “Mi sento bene” – Ospiti Tony Hadley e Kataklò

SIMONE CRISTICCHI – “Abbi cura di me” – Ospite Ermal Meta

ACHILLE LAURO – “Rolls Royce” – Ospite Morgan

FRANCESCO RENGA – “Aspetto che torni” – Ospiti Bungaro ed Eleonora Abbagnato

NEGRITA – “I ragazzi stanno bene” – Ospiti Enrico Ruggeri e Roy Paci

EINAR – “Parole nuove” – Ospite Biondo

PATTY PRAVO con BRIGA – “Un po’ come la vita” – Ospite Giovanni Caccamo

BOOMDABASH – “Per un milione” – Ospiti Rocco Hunt e i Musici Cantori di Milano 

ANNA TATANGELO – “Le nostre anime di notte” – Ospite Syria

MAHMOOD – “Soldi” – Ospite Guè Pequeno

PAOLA TURCI – “L’ultimo ostacolo” – Ospite Beppe Fiorello

DANIELE SILVESTRI con RANCORE – “Argento vivo” – Ospite Manuel Agnelli

EX-OTAGO – “Solo una canzone” – Ospite Jack Savoretti

LOREDANA BERTE’ – “Cosa ti aspetti da me” – Ospite Irene Grandi

ENRICO NIGIOTTI – “Nonno Hollywood” – Ospiti Paolo Jannacci e e Massimo Ottoni

IRAMA – “La ragazza col cuore di latta” – Ospite Noemi 

GHEMON – “Rose Viola” – Ospiti Diodato e i Calibro 35

IL VOLO – “Musica che resta” – Ospite il violinista Alessandro Quarta

Per quanto riguarda la serata, l’ospite unico è stato Luciano Ligabue che ha fatto ritorno sul palco dell’Ariston dove già aveva entusiasmato, sempre come ospite, nel 2014.

Ligabue e Claudio Bisio scherzano insieme, facendo sì che il cantante entri in diversi modi, annunciato dal comico co-conduttore: dalle quinte, dalla scala, ancora dalla scala con una chitarra enorme, per concludere seduto su un trono a mo’ di imperatore, con tanto di mantello col bordo in ermellino. Ligabue propone il suo ultimo singolo, ‘Luci d’America’ che annuncia l’uscita del suo nuovo album, ‘Start’, prevista per il prossimo 8 marzo. Il cantautore di Correggio intona poi un suo vecchio successo, ‘Urlando contro il cielo’, prima di rendere un omaggio musicale a Francesco Guccini in coppia con Claudio Baglioni. I due interpreteranno ‘Dio è morto’.

Oggi, la serata conclusiva del Festival dove sarà proclamato il vincitore di questa edizione.

Antonio Marino

 

Foto: Ansa

Mostra Altro

Antonio Marino

Cinquantunenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Back to top button