Speciale Sanremo 2019

SANREMO 2019. Pressing su Baglioni per una terza edizione

Stasera si chiude con Eros Ramazzotti ed Elisa

Sanremo, 9 febbraio – Nel corso della conferenza stampa, la Direttrice di RAI 1, Teresa De Santis ha speso parole d’elogio per Claudio Baglioni, Direttore Artistico del Fesival della Canzone italiana di Sanremo 2019, definendolo”un grande affrescatore”.

La De Santis ha sottolineato il fatto che questa edizione del Festival ha saputo catturare l’attenzione dei giovani. “Lo share più alto, il 50%, è stato raggiunto sul pubblico 15-24 anni, un dato superiore anche ai target dei 65enni e degli over 65 (49.1). Sui giovani maschi lo share record è stato del 47%, mai così alto dal 1999”, ha affermato la dirigente RAI.

Alla domanda se Baglioni sia “voglioso” di rifare il Festival, il Direttore Artistico ha risposto ironico, “Magari per due tre anni di seguito”. L’Amministratore Delegato della RAI, Fabrizio Salini, non sgradirebbe certo questa possibilità. Baglioni si è defilato, affermando: “Se riuscissi a dormire per un mese di seguito potrei cominciare a pensarci… oggi non ho facoltà di rispondere. Intanto finiamo, poi ci sarà da riflettere, da pensarci. Chissà dove saremo”.

Claudio Bisio ha commentato il suo monologo di ieri sera, incentrato sul rapporto padri-figli e tratto da ‘Father and Son’, su testo di Michele Serra. Il comico e co-conduttore ha affermato che trattare questo tema “è politica: in questo Paese ci sono stati ministri che hanno definito i ragazzi ‘choosy’, bamboccioni, e invece le generazioni dei giovani sono il futuro: se i vecchi vinceranno l’umanità scomparirà, devono vincere i giovani. Quel pezzo raccontava la vittoria di un ventenne, e questa è politica”. “L’idea – ha spiegato Bisio – è venuta all’autore Massimo Martelli: ha pensato di trovare un rapper che portasse sul palco la risposta del figlio. A un certo punto è scoppiato Anastasio, a X Factor, e incredibilmente ho scoperto che Anastasio ha scritto il suo brano dopo aver letto il mio monologo. Non era un pezzo del suo repertorio. Mi è sembrata una costruzione eccezionale. Ecco, quella è politica, la risposta del figlio è politica”.

Intanto stasera si concluderà la sessantanovesima edizione della kermesse e sarà proclamato il vincitore. Di seguito, l’elenco dei cantanti in gara, in ordine d’uscita.

Daniele Silvestri, Anna Tatangelo, Ghemon, Negrita, Ultimo, Nek, Loredana Bertè, Francesco Renga, Mahmood, Ex-Otago, Il Volo, Paola Turci, Zen Circus, Patty Pravo con Briga, Arisa, Irama, Achille Lauro, Nino D’Angelo e Livio Cori, Federica Carta e Shade, Simone Cristicchi, Enrico Nigiotti, Boomdabash, Einar, Motta.

Ospiti della serata, Eros Ramazzotti ed Elisa.

Antonio Marino

 

Foto: Ansa

Mostra Altro

Antonio Marino

Cinquantunenne ma con lo spirito da eterno ragazzo. Adoro la compagnia degli amici con la 'A' maiuscola, la buona tavola e le buone birre. Appassionato di politica ma quella con la 'P' maiuscola, sposato più che felicemente. Difetti: sono pignolo. Pregi: sono pignolo

Articoli Correlati

Back to top button