Cronaca

Pedofilia nella Chiesa: Papa Francesco apre il vertice

E' il primo nella storia del Vaticano; si concluderà domenica

Città del Vaticano, 21 febbraio – Papa Francesco ha aperto stamattina i lavori del primo grande vertice di lotta alla pedofilia della Chiesa.

Nel corso del suo intervento, il Pontefice ha affermato: “Il santo popolo di Dio ci guarda e attende da noi non semplici e scontate condanne, ma misure concrete ed efficaci da predisporre. Serve concretezza”. “La Vergine Maria – ha proseguito Papa Francesco – ci illumini per cercare di curare le gravi ferite che lo scandalo della pedofilia ha causato sia nei piccoli sia nei credenti”.

“Chiedo allo Spirito Santo di sostenerci in questi giorni e di aiutarci a trasformare questo male in un’opportunità di consapevolezza e di purificazione”, ha proseguito il Papa sottolineando che “grava sul nostro incontro il peso della responsabilità pastorale ed ecclesiale che ci obbliga a discutere insieme, in maniera sinodale, sincera e approfondita su come affrontare questo male che affligge la Chiesa e l’umanità”.

“La protezione dei minori nella Chiesa”, questo il titolo del vertice che si concluderà domenica, è stato fortemente voluto da Papa Bergoglio proprio per discutere della “tutela dei minori”.

A comporre il Comitato organizzativo, il Cardinale Blaise Cupich, Arcivescovo di Chicago; il Cardinale Oswald Gracias, arcivescovo ci Bombay;  Monsignor Charles Scicluna, Arcivescovo di Valletta e segretario aggiunto della Congregazione per la Dottrina della Fede ed ex “pm” vaticano sui casi di abusi; Padre Zollner, referente della Congregazione. Inoltre, Linda Ghisoni e Gabriella Gambino, rispettivamente Sottosegretaria per la Sezione Laici e Sottosegretaria per la Sezione Famiglia del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita. A moderare gli interventi è stato chiamato Padre Federico Lombardi, già portavoce vaticano.

La Voce

Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Back to top button