Politica

Bus dirottato. Ramy e Adam da Salvini al Viminale

Ai due ragazzi sarà concessa la cittadinanza italiana

Roma, 27 marzo – Ramy e Adam che insieme ad altri compagni di scuola e 12 carabinieri hanno sventato il dirottamento del bus a San Donato Milanese, sono stati ricevuti al Viminale dal Ministro dell’Interno, Matteo Salvini.

Ramy e Adam otterranno la cittadinanza italiana. A tal proposito, Salvini ha dichiarato: “Accolgo i suggerimenti di tutti, sono rispettoso e riflessivo ma in questo caso mi sono convinto da solo prendendo il tempo dovuto, che spetta a un ministro avere, per non fare iniziative a ‘capocchia’”.

La Voce

Foto: ANSA

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 5 =

Close