Primo Piano

Divorzio: verso lo stop per il mantenimento a vita

La Commissione Giustizia della Camera sta lavorando a nuove regole

Roma, 4 maggio – L’assegno di mantenimento erogato all’ex coniuge potrebbe subire novità di non poco conto. La Commissione Giustizia della Camera sta infatti lavorando a nuove regole che lo possano rimodulare rispetto alla situazione dell’oggi.

La misura più significativa è data dall’eliminare il criterio del “tenore di vita” che si aveva durante il matrimonio: in più di un’occasione la Suprema Corte lo aveva messo in discussione.

Inoltre, le nuove regole prevederanno la sospensione dell’assegno allorquando l’ex coniuge avvierà una nuova convivenza o si sposerà.

Il provvedimento andrà in discussione alla Camera il prossimo 13 maggio.

La Voce

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + due =

Close