Mondo

Migranti: Trump e il Messico firmano un accordo

Sospesa l'introduzione dei dazi da parte della Casa Bianca in cambio di politiche efficaci contro l'immigrazione

Washington, 8 giugno – Gli Stati Uniti ed il Messico hanno firmato un accordo che sospende senza limite di tempo i dazi imposti da Washington al Paese centro-americano, che avrebbero dovuto entrare i vigore lunedì prossimo. In cambio, il Messico si è impegnato in “forti misure per fermare il flusso di migrazione attraverso il Messico e verso il nostro confine meridionale”. Ne ha dato notizia il presidente USA, Donald Trump.

Come primo atto concreto, il Messico ha disposto lo schieramento della Guardia Nazionale per far fronte ai flussi migratori.

La Voce

Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Back to top button