Tech

Facebook: la criptovaluta convince e riceve grossi finanziamenti da grandi società

La stima è di 10 milioni di dollari per investitore

Un articolo del ‘Wall Street Journal’ pubblicato qualche giorno fa, riporta la situazione attuale del progetto relativo alla criptovaluta di Facebook. Si chiamerà “Libra”, verrà presentata la settimana prossima ed entro il 2020 dovrebbe già essere in circolazione.

Ad attirare l’attenzione del WSJ in realtà, sono le persone informate sui fatti: molte grandi società come Visa, Mastercard, Uber, PayPal ed altre del settore, investiranno massivamente in questo progetto. La stima è di 10 milioni di dollari per società: denaro che servirà per la creazione di Libra.

Il denaro verrà depositato in un consorzio che governerà la criptovaluta e ancorerà Libra ad un paniere di valute emesse dai governi, per evitare le grandi oscillazioni economiche viste in passato con il bitcoin.

Dario Naghipour

Tags
Mostra Altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove + 4 =

Close