Politica

UE, procedura contro l’Italia: forse uno spiraglio

Ma il nostro Paese dovrà rispettare le regole

Bruxelles, 27 giugno – Secondo quanto riferito da fonti europee, è possibile che si apra uno spiraglio nel dialogo tra la Commissione UE e l’Italia per scongiurare la procedura d’infrazione contro il nostro Paese.

Tuttavia, per favorire questo spiraglio, “l’Italia deve dimostrare che rispetterà le regole in futuro. Roma si deve rendere conto dell’enorme impatto che la sua economia ha sul resto dell’Unione”.

La Voce

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + tre =

Close