Cinema

Tinto Brass in gravi condizioni

Il regista è in terapia intensiva

Roma, 10 luglio – C’è apprensione per il regista Tinto Brass, colpito la scorsa notte da un malore e ricoverato d’urgenza all’ospedale Sant’Andrea di Roma dove si trova in terapia intensiva.

Brass, 86 anni, ha avuto una febbre improvvisa e la moglie, Caterina Varzi ha immediatamente allertato i soccorsi. Il quadro clinico del regista infatti, è molto delicato considerando l’ictus che lo ha colpito nel 2010.

La Voce

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 + diciannove =

Close