Motori

Volkswagen dice addio al ‘Maggiolino’

Oggi sarà prodotto l'ultimo esemplare nella fabbrica messicana di Puebla

Berlino, 10 luglio – Dopo 80 anni, il Gruppo Volkswagen ha deciso di chiudere la produzione del ‘Maggiolino’, autovettura icona del Novecento. Oggi sarà prodotto l’ultimo esemplare nella fabbrica messicana di Puebla.

Il ‘Maggiolino’ era diventato un simbolo tedesco a raffigurare la solidità anche economica della Germania.

La Voce

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − otto =

Vedi Anche

Close
Close