Politica

Fondi russi alla Lega: Conte in Senato il 24 luglio

Bagarre in Commissione alla Camera tra PD e maggioranza

Roma, 17 luglio – Il premier Giuseppe Conte riferirà in Senato sui presunti fondi russi alla Lega, il prossimo 24 luglio. Lo ha fatto sapere il Capogruppo del Partito Democratico a Palazzo Madama, Andrea Marcucci, a margine della Conferenza dei capigruppo.

“La nostra richiesta è stata accolta”, ha affermato Marcucci. “Bisogna raccontare la verità al Paese”.

Intanto stamattina, ci sono stati momenti di forte tensione tra il PD e la maggioranza in Commissione a Montecitorio dove si sta discutendo il Decreto Sicurezza Bis. I Dem stanno facendo ostruzionismo ad oltranza per indurre il Vicepremier e leader della Lega, Matteo Salvini, a riferire in Aula sulla vicenda dei presunti fondi russi. Nel momento in cui la maggioranza ha tentato di far proseguire le votazioni, i deputati del PD si sono portati ai banchi della presidenza. La reazione dei leghisti è stata veemente ed hanno urlato “Fuori” all’indirizzo dei Dem, stando a quanto raccontano gli stessi deputati del PD. La deputata Barbara Saltamartini, affermano i Dem, “si è scagliata contro Enza Bruno Bossio, sbattendole giù il microfono”. Il pentastellato Sergio Battelli ha fatto paciere ma intanto, l’ostruzionismo del PD va avanti.

La Voce

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 + 15 =

Close