Cronaca

E’ morto Francesco Saverio Borrelli, ex capo del pool ‘Mani Pulite’

Insieme a Gherardo Colombo, Pier Camillo Davigo ed Antonio Di Pietro, fu protagonista di un pezzo della storia d'Italia, quella legata a Tangentopoli

Milano, 20 luglio – Si è spento in un ospedale di Milano, Francesco Saverio Borrelli, ex capo del pool ‘Mani Pulite’ quando ricopriva il ruolo di Procuratore della Repubblica ed ex procuratore generale di Milano. Aveva 89 anni, 47 dei quali trascorsi in Magistratura.

Borrelli, insieme a Gherardo Colombo, Pier Camillo Davigo ed Antonio Di Pietro, fu protagonista di un pezzo della storia d’Italia, quella legata a Tangentopoli che portò all’arresto di decine di persone nel mondo dell’imprenditoria e della politica, decretando la fine della cosiddetta Prima Repubblica.

La Voce

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 2 =

Close