Tv

Piero Marrazzo sospeso dalla sede RAI di Gerusalemme

Presunte irregolarità nella gestione dell'Ufficio Corrispondenza. Silurato il Direttore Esecutivo della sede mediorientale

Roma, 25 luglio – Piero Marrazzo è ancora nei guai. Il giornalista, inviato della RAI a Gerusalemme dal 2015, è stato sospeso dal suo incarico per presunte irregolarità che riguarderebbero l’Ufficio Corrispondenza. Ne dà notizia l’ADNKRONOS.

Oltre alla sospensione di Marrazzo, i vertici di Viale Mazzini hanno provveduto al licenziamento del Direttore Esecutivo della sede mediorientale.

I provvedimenti sarebbero conseguenza di un’indagine interna svoltasi a seguito del ricevimento di una lettera anonima i cui contenuti sono coperti dal massimo riserbo, così come gli accertamenti condotti.

La Voce

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Close