Cronaca

Pozzuoli, bimbo di 4 anni cade in piscina ed annega

Il dramma si è consumato durante un ricevimento di nozze, davanti agli sposi e decine di invitati

Pozzuoli, 25 luglio – Tragedia a Lucrino, nei pressi di Pozzuoli dove ieri sera, un bambino di 4 anni è caduto in una piscina morendo annegato. Il dramma si è consumato durante un ricevimento di nozze, davanti agli sposi e decine di invitati.

Stando a quanto ricostruito, il bambino sarebbe sfuggito alla sorveglianza dei genitori, andandosi a tuffare nella piscina dove altri bambini stavano facendo il bagno. Del suo corpo senza vita che galleggiava, se n’è accorta un’animatrice la quale ha tentato inutilmente di prestargli soccorso.

Gli operatori del 118 hanno provveduto a trasportarlo all’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli dove però ne è stata constatata la morte.

La struttura comprendente la piscina è stata posta sotto sequestro.

La Voce

Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Back to top button