Cronaca

Papa Francesco: “Prostituzione, malattia dell’umanità”

Il Pontefice nella prefazione al libro, "Donne crocifisse. La vergogna della tratta raccontata dalla strada"

Città del Vaticano, 29 luglio – Nella prefazione al libro, “Donne crocifisse. La vergogna della tratta raccontata dalla strada”, scritto da don Aldo Buonaiuto, sacerdote della Comunità Papa Giovanni XXIII, Papa Francesco afferma: “Qualsiasi forma di prostituzione è una malattia dell’umanità, è una riduzione in schiavitù, un atto criminale, un vizio schifoso che confonde il fare l’amore con lo sfogare i propri istinti torturando una donna inerme”.

La Voce

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette − 3 =

Close