Calcio Serie A

Cutrone: al Milan un commovente addio

Il calciatore ha scelto Instagram per salutare il popolo rossonero

Milano, 31 luglio – La sua cessione al Wolverhampton la sta vivendo come peggio non potrebbe, nonostante i 20 milioni più bonus. Tuttavia, Patrick Cutrone non riesce a dimenticare facilmente cosa sia stato per lui, giocare nel Milan: un’esperienza che ha cominciato nel vivaio, ad 8 anni per poi indossare la maglia rossonera sin da quando ne aveva 12.

Per meglio far capire ai tifosi milanisti il suo stato d’animo, Cutrone ha scelto di postare un suo pensiero su Instagram, accompagnandolo con due foto: una che lo ritrae bambino in rossonero e l’altra di tempi più recenti.

Scrive Cutrone: “Volevo dirti tante cose ma non so da dove iniziare”.. Caro Milan, è così. Mi hai accolto a 8 anni, ero un bambino che sognava di far gol a San Siro. Adesso sono cresciuto come calciatore e come uomo. Rossonero, in campo e nella vita. Un onore immenso. Grazie davvero a tutti: dallo staff, ai miei compagni. E un grosso abbraccio ai miei tifosi. Per sempre nel mio cuore: mi avete fatto sentire amato in ogni momento.
Per me lasciare un ricordo nel vostro cuore è la vittoria più bella.
Auguro il meglio alla società che amo, ai miei compagni e a voi tifosi!
Con tutto il cuore, rossonero,
Patrick
Forza MILAN”

PER VEDERE IL POST SU INSTAGRAM, CLICCA QUI https://www.instagram.com/patrickcutrone63/

La Voce

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − 14 =

Close