Politica

Taglio dei parlamentari, Di Maio: “Raccogliamo le firme”

Il Vicepremier è pronto a collaborazioni con qualunque forza politica

Roma, 10 agosto – Il Vicepremier e leader del Movimento Cinque Stelle, Luigi Di Maio è tornato a parlare del taglio dei parlamentari.

In un post pubblicato sul suo profilo Facebook, Di Maio ha scritto: “Tagliamo 345 poltrone di parlamentari e i loro stipendi. Che sia la Lega, il Pd, Forza Italia o chiunque altro ad appoggiare” il taglio “non ci importa. Ci importa che si faccia prima delle dichiarazioni di Conte alle Camere”. “Inizieremo subito a raccogliere le firme tra i parlamentari per chiedere la calendarizzazione d’emergenza alla Camera del taglio dei parlamentari”, ha aggiunto.

La Voce

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre + undici =

Close