Moda

Un’intervista con Gloria Zona

Un salotto con la bella Gloria

Essendo noi de La Voce da sempre molto vicini al mondo della moda e dello spettacolo, ci siamo imbattuti in una ragazza che sta costruendo il suo cammino proprio in questo settore, e per noi, ha un grande potenziale. Abbiamo quindi deciso di farle un’intervista per conoscerla meglio; vi lasciamo alla presentazione di Gloria.

Ciao Gloria, ci parli un pochino dei tuoi studi, delle tue esperienze e di quello che fai?

Buongiorno a voi, grazie della vostra disponibilità per questa intervista. Mi chiamo Gloria Zona, sono laureata in Tv, Cinema e New Media. Inizio subito confessandovi che far spettacolo è la mia passione fin da quando ero una bimba ed ho iniziato a seguire il mio primo corso di recitazione (ad otto anni); infatti, già allora quando sentivo la parola “spettacolo” e “recitare” mi si illuminavano gli occhi di gioia, felicità ed amore per quella che io reputo la più nobile e pura delle arti.

Durante gli studi ho stretto collaborazioni non solo sul territorio nazionale ma anche all’estero, in particolare nella bella Londra e magica Los Angeles.

Ma il mio camminano non è stato solo studio e lavoro, infatti ho anche studiato danza per molti anni, in particolare quella classica, moderna, contemporanea, raggaeton, hip hop e caraibica (di quest’ultima ho fatto diverse competizioni, e devo confessarvi che sono veramente brava).

Oggi lavoro principalmente come modella e attrice, il mio ultimo lavoro è stato quello di assistente al regista di Mediaset Roberto Cenci. Inoltre, ho recitato in diversi film (di cui uno uscito al cinema) e cortometraggi; per quanto riguarda il lato “moda” ho partecipato a vari concorsi di bellezza tra cui Miss Italia.

Ci tengo anche a dirvi che ho partecipato a vari programmi televisivi, tra cui un game show, una serie tv, e un dating show.

Allora non ci siamo sbagliati Gloria, hai già un gran bel curriculum. E la Gloria di oggi, cosa vorrebbe coltivare nel suo futuro?

Grazie, per le vostre belle parole. Gloria, vi dirò, che è sempre pronta ad imparare cose nuove e mettersi in gioco per crescere a livello professionale ed anche personale. Se guardo il mio futuro, aspiro ad imparare a coltivare meglio l’amicizia; purtroppo con il mio lavoro e con i grandi obiettivi che mi sono prefissata ho imparato ad andare avanti sempre da sola bastando a me stessa.  Negli ultimi tempi, però, ho capito nel profondo di Gloria che la vera amicizia, quella rara che fa battere il cuore quasi come un grande amore, ti può aiutare a rendere l’intero percorso della tua vita -sia professionale che personale- più sereno e sano.

Bellissime parole Gloria. Si vede che sei una ragazza di estremo spessore. Secondo te, è più importate il lavoro oppure i rapporti umani?

Il lavoro e la realizzazione professionale è molto importante nella vita, ma se non condivisa con persone che ami e stimi è solo fine a sé stessa; nel momento in cui la realizzazione professionale si unisce alla realizzazione personale e sentimentale, il mondo prende una forma splendida, paragonabile ad una fantastica tela di colori in grado di rendere la vita un capolavoro d’arte. Questa è la mia più grande aspirazione futura.

Complimenti Gloria. Continua così e farai grande strada. Ti facciamo i nostri più sinceri auguri.

Grazie a voi per la disponibilità e professionalità. Mi auguro che riusciremo a fare insieme altre cose in futuro.

La Voce 

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 2 =

Close