Speciale crisi di Governo

Governo, in corso il voto del M5S sulla Rousseau

Potranno votare sino alle 18 i militanti iscritti alla piattaforma da almeno 6 mesi

Roma, 3 settembre – Ha preso il via stamattina alle 9, la votazione organizzata dal Movimento Cinque Stelle sulla piattaforma Rousseau che ha per scopo il sapere se la base pentastellata, gradisce o meno l’alleanza con il Partito Democratico per il varo di un Governo giallorosso. Chiamati al voto, 115.372 aventi diritto, con l’unico paletto dell’essere iscritti alla piattaforma da almeno 6 mesi. Le votazioni si chiuderanno alle 18 di oggi.

A dispetto di quanto si poteva pensare, circa un quesito non chiaro, la domanda posta ai militanti grillini è molto secca: “Sei d’accordo che il MoVimento 5 Stelle faccia partire un Governo, insieme al Partito Democratico, presieduto da Giuseppe Conte? SI’. NO”.

Risolto anche il “giallo” che in un primo momento aveva visto invertire l’ordine delle caselle ‘SI’ e ‘NO’, cosa che poteva effettivamente indurre ad errore, specie quando la base è evidentemente ancora divisa ed il risultato appare tutt’altro che scontato. La scoperta era stata fatta dal quotidiano, ‘La Repubblica’ ed immediatamente segnalata al Movimento che ha provveduto a risolvere. Sanato il problema, adesso la sequenza delle caselle è del tutto identica a quella del quesito posto ai tempi del patto con la Lega.

La Voce

Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Back to top button