Cultura e Spettacolo

Mattarella: “La forza della Cultura è insuperabile”

Il Capo dello Stato alla giornata di celebrazione per i 150 anni dell’Associazione Italiana Editori

Roma, 11 settembre – Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è intervenuto alla giornata di celebrazione per i 150 anni dell’Associazione Italiana Editori (AIE) che si è svolta all’Auditorium Parco della Musica.

Nel corso della cerimonia, moderata da Paolo Mieli, sono intervenuti il Presidente dell’AIE Ricardo Franco Levi, Gian Arturo Ferrari, la senatrice a vita Elena Cattaneo e Alessandro Baricco.

La celebrazione si è conclusa con l’intervento del Presidente Mattarella durante il quale, ha affermato che “la forza della Cultura è insuperabile”, quale che sia il formato con la quale viene veicolata.

“Leggere  – ha detto ancora il Capo dello Stato – è una ricchezza materiale di cui non possiamo fare a meno. In Italia dobbiamo fare di più”. Rivolgendosi poi agli editori, ha aggiunto: “Non si fa il vostro lavoro senza passione, l’Italia ha bisogno di voi, la vostra è una storia di crescita civile, presidio di libertà. I libri sono propulsori di crescita, vettori di sviluppo”.

La Voce

Foto: Presidenza della Repubblica italiana

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − otto =

Close