Economia

Bankitalia: debito pubblico in calo ad agosto

Si attesta a a 2.462,6 miliardi: una differenza pari a 3,3 miliardi di euro rispetto al precedente mese di luglio

Roma, 15 ottobre – Secondo la Banca d’Italia, il debito pubblico è sceso nello scorso mese di agosto, attestandosi a 2.462,6 miliardi: una differenza pari a 3,3 miliardi di euro rispetto al precedente mese di luglio.

Secondo Bankitalia, questo lo si deve a alla riduzione di 5,3 miliardi delle disponibilità liquide del Tesoro che sono passate da 94,8 miliardi di euro della fine luglio ad 89,5 miliardi. Un elemento utile al fabbisogno, con un vantaggio di 2,2 miliardi.

La Banca d’Italia ha precisato che il dato tiene conto dello stock del debito rivisto al rialzo,in base alle nuove regole stabilite da Eurostat.

La Voce

Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Back to top button