Mondo

Mattarella a Trump: “Gli scambi siano liberi ed equi”

Il Capo dello Stato in visita negli USA

Washington, 17 ottobre – Nel corso di un ricevimento alla Casa Bianca, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in visita di Stato in USA, ha dichiarato che l’Unione Europea è “una ‘comunità di destino’ che si fonda su valori e diritti condivisi con gli Stati Uniti”.

Rivolgendosi poi al padrone di casa, Donald Trump, Mattarella si è augurato che “la tradizionale cooperazione economico-commerciale” cresca “nel segno della più ampia ed equa libertà degli scambi e della crescita degli investimenti”.

La Voce

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Close