Tech

Il 5G con iPhone sarà possibile dal 2020

Pronti i primi prototipi

Da quando è stato testato il 5G con un accordo fra Tim e San Marino, è cominciata una vera e propria corsa al progresso tecnologico da parte dei principali colossi di smartphone, per arrivare primi allo sviluppo della nuova connessione ad alta velocità.

A tal proposito, Apple pare che abbia in cantiere 3 nuovi iPhone predisposti per il 5G. Oltre al nuovo look, questa nuova gamma che sarà disponibile dal 2020, vanterà anche una maggiore efficienza energetica, senza farne risentire alle prestazioni di rete, grazie al nuovo chip modem integrato della Qualcomm X55.

I primi prospetti di vendita si aggirano intorno agli 80 milioni di iPhone con 5G venduti per a fine del 2020. Nikkei porta all’attenzione la questione della gara tecnologica in corso: Apple spera di aggiudicarsi il secondo posto, attualmente detenuto da Huawei, tra i colossi di smartphone con tecnologia 5G integrata. Tuttavia, i competitors che investono pesantemente nel 5G sono molti, tra cui Samsung, Oppo e Xiaomi.

Sempre da parte di Nikkei giunge la conferma, in seguito ad una indiscrezione trapelata da Apple nelle scorse settimane. L’azienda di Cupertino nei primi mesi del 2020 oltre alla nuova linea di iPhone intende allontanare la sua immagine dallo stereotipo di smartphone costoso e non accessibile a tutti, lanciando sul mercato i primi iPhone economici.

Dario Naghipour

Tags
Mostra Altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 + uno =

Close