Curiosità

Venezia resta in… mutande

La risposta goliardica di una giovane che ha trovato il modo per attraversare una calle allagata senza bagnarsi i pantaloni

Malgrado la situazione di emergenza che sta vivendo Venezia in queste ore, dopo il maltempo che ha causato un’acqua alta che non si vedeva da cinquant’anni, c’è chi ha pensato di rispondere con goliardia a quanto sta accadendo.

E’ il caso di una giovane donna che, pur di non bagnarsi i pantaloni, ha deciso di sfilarseli per attraversare una calle allagata in mutande.

L’insolita scena non è sfuggita ad un reporter di ANSA che ha colto il momento e la foto della giovane ha preso a fare il giro del web diventando virale, accompagnata dal commento, “Siamo rimasti in mutande”.

La Voce

Foto: ANSA

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × quattro =

Close