Calcio Serie A

Calcio, Serie A. Oggi apre Brescia-Atalanta

Domani Juve-Sassuolo e Inter-SPAL. Il Milan va a Parma

Il 14° turno del campionato di calcio di serie A prende il via nella giornata di oggi con tre anticipi. Tra questi, spicca il confronto delle 15 tra Brescia e Atalanta, tradizionalmente connotato da una accesa rivalità; in termini di classifica non sembrerebbe esserci partita, con la squadra di Grosso che fatica a scrostarsi dal fondo della classifica (ultima con 7 punti ed una partita in meno), mentre gli orobici sono sesti a 22, ma in serie A sono riusciti ad imporsi al “Rigamonti” soltanto una volta, nel 2001.

Alle 18 Genoa-Torino evoca trascorsi di gloria; attualmente, però, i rossoblu occupano il terzultimo posto con 10 punti e non vincono da oltre un mese, mentre i granata, con 14, stazionano nella seconda metà della classifica e hanno perso tre degli ultimi quattro incontri. In serata, alle 20.45, sarà il momento di Fiorentina-Lecce; i viola hanno vinto una sola volta nelle ultime sei uscite e hanno 16 punti, mentre i salentini, appena fuori dalla zona retrocessione con 11 punti, stanno costruendo la propria salvezza a forza di pareggi, ben cinque nelle ultime sei giornate.

Il match domenicale dell’ora di pranzo vedrà di fronte la Juventus, capolista con 35 punti, e il Sassuolo, che ne ha 13 e nella massima serie non è mai riuscita a strappare nemmeno un punto sul campo dei bianconeri. Alle 15 toccherà invece all’Inter, staccata di una sola lunghezza dalla vetta; l’avversario di turno dei nerazzurri sarà la SPAL, traballante al penultimo posto con 9 punti e senza vittorie da inizio ottobre. Per la Lazio, terza a quota 27 e proveniente da cinque successi di fila in campionato, ci sarà l’Udinese, che ha vinto una sola volta nelle ultime cinque domeniche e ha accumulato finora 14 punti. Il Milan, che ha gli stessi punti dei friulani, non vince da fine ottobre e proverà a rompere il digiuno al “Tardini” contro il Parma, che non perde da un mese e ha 18 punti.

Nel tardo pomeriggio di domenica il Napoli, deludente in Italia (settima posizione con 20 punti) ma autorevole in Europa, ospita il Bologna, che ha 13 punti e ne ha raggranellato solo uno nelle ultime quattro giornate. In serata, chiude Verona-Roma; gli scaligeri, con 18 punti e tre vittorie negli ultimi quattro turni, stanno compiendo un piccolo miracolo, mentre i giallorossi, quinti a quota 25, hanno un ruolino di quattro affermazioni nelle ultime cinque giornate.

Lunedì l’ultimo posticipo pone di fronte Cagliari e Sampdoria alle 20.45. I sardi, quarti alla pari con la Roma, contro il Lecce hanno interrotto una striscia di tre successi di fila, ma non perdono dalla seconda giornata; i blucerchiati iniziano invece a raccogliere i primi frutti della cura Ranieri e con 12 punti sono imbattuti da quattro partite.

Gigi Bria

Tags
Mostra Altro

Gigi Bria

Le cose migliori arrivano per caso. Per caso, ormai dieci anni fa, iniziai ad insegnare diritto ed economia politica in una scuola superiore di Milano. Sempre per caso, qualche anno fa, mi fu proposto di scrivere. Ho visto "La Voce" quando era ancora un embrione; ora è il giovane figlio di cui mi prendo cura ogni giorno parlando di sport e dirigendone la relativa redazione. Seguo il mondo del calcio, confidando di riuscire a non far mai trasparire la mia pur blanda fede calcistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × due =

Close