Coppa Italia

Coppa Italia: semifinale di andata, il Napoli passa sull’Inter grazie a Fabian Ruiz. Stasera Milan-Juventus

Coppa Italia

Finisce con una vittoria del Napoli sull’Inter per 1-0 la sfida di andata della semifinale  di Coppa Italia. La squadra nerazzurra arrivava al match di San Siro dopo tre giorni dalla vittoriosa affermazione sul Milan in campionato e forse proprio per questo motivo ieri sera è apparsa decisamente sotto tono.

Trattandosi di una gara da giocarsi sui 180 minuti, c’è tuttavia da scommettere che il ritorno del 5 marzo al “San Paolo” non sarà risulterà una passeggiata di salute per nessuna delle due squadre; ma i partenopei tornano a casa sicuramente con un buon viatico.

Il goal degli azzurri arriva nella ripresa per merito della splendida esecuzione di Fabian Ruiz, abile al 57° ad indirizzare nell’angolo alla destra di Padelli un mirabile sinistro a giro, a conclusione di un veloce contropiede rintuzzato solo momentaneamente dalla difesa nerazzurra.

Fino a quel momento, la partita non aveva offerto molto; si registrano solo un tiro di Zielinski per il Napoli e qualche timido tentativo, quasi di routine, da parte di Lautaro Martinez, al rientro al fianco di Lukaku dopo le due giornate di squalifica in campionato. In realtà, è stato proprio il gigante belga a difettare in precisione, di fatto non riuscendo mai ad entrare nella manovra interista.

Nel finale gli uomini di Conte hanno provato a raddrizzare il risultato, ma nemmeno l’ingresso del neo acquisto Eriksen ha sortito l’effetto sperato. Lo 0-1 a favore del Napoli passa così agli archivi e il 5 marzo prossimo all’Inter servirà una vera impresa al “San Paolo” per conquistare la finale. Questa sera, sempre sul terreno di San Siro, toccherà invece a Milan e Juventus contendersi i primi novanta minuti del doppio incrocio di semifinale.

Donatella Swift

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Close