Calcio Serie A

CORONAVIRUS IN ITALIA. RINVIATA JUVE-INTER E LE ALTRE QUATTRO A PORTE CHIUSE

Roma, 29 febbraio – A seguito dell’emergenza coronavirus in Italia, le partite di Calcio della Serie A, Juve-Inter, Milan-Genoa, Parma-Spal, Sassuolo-Brescia e Udinese-Fiorentina che avrebbero dovuto giocarsi a porte chiuse, sono state rinviate al 13 maggio prossimo. La decisione è stata ufficializzata dalla Lega Calcio attraverso il seguente Comunicato:

“Visto l’articolo 1. co. 1 lett. A) del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 25 febbraio 2020 “Ulteriori disposizioni attuative del decretolegge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”; considerato il susseguirsi di numerosi interventi normativi urgenti da parte del Governo per rispondere a questa straordinaria emergenza a tutela della salute e della sicurezza pubblica; il Presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie A comunica che sono rinviate le seguenti gare della 7^ giornata di ritorno del Campionato di Serie A TIM, inizialmente previste a porte chiuse come da Comunicato Ufficiale n. 191 del 27 febbraio 2020:
JUVENTUS – INTER
MILAN – GENOA
PARMA – SPAL
SASSUOLO – BRESCIA
UDINESE – FIORENTINA
La data di recupero delle predette gare è fissata per il giorno mercoledì 13
maggio 2020.
La Finale di Coppa Italia sarà conseguentemente programmata per il giorno mercoledì 20 maggio 2020”.

La Voce

Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014
Back to top button