Gli Esseni, la Vita a 360°

L’Universo è contenuto in una semplice mela

Tutti gli esseri sono legati tra di loro e nessuno può vivere senza l’altro

Il presente è infinito perché contiene il tutto. Fai questa esperienza, osserva un oggetto, concentrati su di esso nel presente. Per esempio, osserva una mela. Essa è qui davanti a te, è una realtà. Ma se guardi bene è anche l’albero che è presente poiché, senza melo, non ci potrebbe essere la mela. E così il sole, la terra, l’aria, l’acqua, l’atmosfera, il coltivatore, i suoi parenti, l’umanità, il cosmo… Sei tu stesso a essere presente in questa mela, poiché concentrandoti su di essa, entra nella tua percezione, il tuo spirito penetra in essa come essa in te. Anche l’universo è contenuto in una semplice mela e questo concetto è valido per tutto, anche per il più piccolo granello di polvere che si libra nell’aria attorno a te. Questa è una vera percezione del presente e se tutti gli umani potessero sperimentarla liberamente, naturalmente e approfondirla, il mondo sarebbe trasformato istantaneamente e abbandonerebbe la vita illusoria per entrare in quella autentica e assaggiare l’eternità, il sublime.

Non basta credere o non credere, essere d’accordo o in disaccordo con una teoria, bisogna sperimentarla su noi stessi per assaporare una nuova luce e forgiare la nostra coscienza nel fuoco.

La vita illusoria consiste nel poter pensare che una semplice mela ci appartenga: la mela non può né essere venduta né comprata, essa appartiene a se stessa, alla sua propria evoluzione che è una con l’evoluzione del cosmo. Un uomo non può possedere una mela, può soltanto possedere se stesso: essere lui, ed è allora che possiederà il cosmo nella sua interezza perché sarà uno con la vita e lo spirito.

Da una tale concezione della vita potranno nascere un grande rispetto, una grande umiltà, un immenso stupore e una notevole responsabilità. In effetti tutti gli esseri sono legati tra di loro e nessuno può vivere senza l’altro. Ma se introduco qualcosa di negativo in un solo essere è in tutto il cosmo che questo si ripercuote e visto che il “Io ho-divento” è come una ruota che gira all’infinito, le conseguenze possono propagarsi per lungo tempo. Così, secondo il mio modo di vivere nel presente posso influenzare ogni forma di esistenza e quindi la vita del cosmo per millenni. Anche la mia relazione con una semplice mela avrà un’influenza sul cosmo nel futuro poiché non è soltanto una forma, è una sostanza nutritiva e possiede una vita propria, un’intelligenza e uno spirito in evoluzione. A seconda del mio modo di considerarla, di mangiarla, di toccarla, di guardarla, la influenzo nello sviluppo della sua intelligenza e della sua sensibilità. Questa legge sacra della vita è valida per tutto, è il mio modo di pensare, di sentire, di vivere, che influenza il mondo intero e che lo crea. La miseria, la malattia, la guerra, l’ingiustizia, la fame…. sono delle manifestazioni innaturali create dagli umani che non conoscono la legge dell’amore e dell’essere “Io-Sono”. Il primo compito di uno studente sincero e onesto delle leggi della vita e dello spirito, è di guardarsi dentro per scoprire che la sua anima contiene tutto il cosmo. C’è la ricchezza come la povertà. Ci sono i ricchi come ci sono i poveri. Egli deve allora imparare a fare un buon uso di tutto questo, per se stesso, per l’umanità e per il cosmo.

Colui che si prepara a vivere questa esperienza, si accorgerà che, sulla terra, l’infelicità appartiene sia ai poveri che ai ricchi, e che si percepisce uno squilibrio sempre maggiore. La terra stessa ne soffre. Ci sono degli eventi intollerabili che si verificano sulla terra e che impediscono il raggiungimento di un futuro e di una evoluzione felice.

Olivier Manitara, Maestro esseno e rappresentante mondiale della Tradizione e Religione essena, riconosciuto come messaggero attivo della Pace dall’Unesco

Proposto da Alain Contaret

Rappresentante della Tradizione e Religione essena in Italia

Sacerdote esseno, ierogrammata (scriba esseno) ed insegnante esseno

Esperto Arte del movimento meditativo esseno (Qi Gong e Yoga esseno)

Discepolo del Maestro Olivier Manitara, rappresentante mondiale della Tradizione e Religione essena

Correzione testo: Barbara Frattini

Sacerdotessa essena ed Ierogrammata (scriba essena)

Discepola del Maestro esseno Olivier Manitara

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Close