Cronaca

CORONAVIRUS. IL PUNTO DI META’ GIORNATA

Speranza: "Siamo ancora nel pieno dell'epidemia". Boccia: "Senza lo Stato, le regioni sarebbero crollate". Il Papa: "Oggi è la domenica del pianto". I dati dei controlli di ieri a Milano

Roma, 29 marzo –  Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, è intervenuto stamane in relazione all’epidemia di coronavirus in Italia. “Siamo ancora nel pieno dell’epidemia – ha affermato Speranza -. Sarebbe un grave errore abbassare la guardia proprio ora. Si finirebbe  per vanificare quanto fatto fino ad oggi. I sacrifici di queste settimane sono seri”. “Gli epidemiologici affermano che si vedono i primi effetti del contenimento – ha aggiunto il Ministro -. Non siamo però ancora al cambio di fase. Servirà tempo e gradualità”.

Sullo stesso tema ha parlato anche il Ministro per gli Affari Regionali, Francesco Boccia. “Se l’autonomia è sussidiarietà è un conto, se l’autonomia è fare da soli perché si pensa di fare meglio la risposta è’ ‘no perché crolli’. Nessuna Regione ce l’avrebbe fatta da sola, sarebbero crollate tutte”. Commentano poi le polemiche circa le mascherine ed i ventilatori, Boccia ha ricordato che l’impianto organizzativo è competenza regionale, “ma se non ci fosse lo Stato non ci sarebbe quasi nulla se non le cose che erano nei depositi, anche abbastanza modesti e piccoli sui territori”. Infine, circa le misure di contenimento in scadenza il 3 aprile, ha avvisato: “inevitabilmente saranno allungate”.

Per quanto riguarda i controlli sul territorio inerenti alle misure di contenimento, la Prefettura di Milano ha reso noti i dati della giornata di sabato nel Capoluogo lombardo. Sono state controllate 6.434 persone e 4.154 esercizi commerciali. Sanzionate 2.063 persone e 5 denunciate. Circa gli esercizi commerciali, 4 titolari sono stati denunciati ed un’attività, chiusa.

Stamane, Papa Francesco ha celebrato la Messa in diretta streaming da Santa Marta. Il Pontefice ha definito questa domenica come, “la domenica del pianto”, ricordando le vittime del COVID-19.

La Voce

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Close