Cronaca

CORONAVIRUS IN LOMBARDIA. Gallera: “Contagi in calo, crescita arrestata”

Oggi, 1.455 positivi e 351 decessi in più di ieri

Milano, 3 aprile – L’Assessore al Welfare della Lombardia, Giulio Gallera, ha comunicato i dati delle ultime 24 ore, relativi all’epidemia di coronavirus nella regione.

“In Lombardia ancora oggi i numeri sono positivi”, ha detto Gallera.  “Nella Regione – ha aggiunto – si registrano 7.520 positivi, con 1.455 contagi in più su un numero di tamponi ancora elevato”. “Ci sono 40 nuove persone ricoverate in 24 ore, un numero estremamente basso”, ha detto ancora Gallera. Ieri, i decessi in Lombardia erano stati 315, e così in totale, 8.311.

“I dati oggi sono confortanti, si e’ arrestata la crescita, diminuisco infatti i ricoverati che oggi sono ‘solo’ 40 in più. Crescono in maniera importante anche i dimessi che oggi sono oltre 13.000. Gli ospedali ci dicono la stessa cosa: forse, quindi, anche i nostri straordinari medici e infermieri, iniziano a respirare per qualche momento”.

“Lo sforzo compiuto – ha aggiunto – sta producendo dei risultati – ha aggiunto – ma dobbiamo resistere dimostrando la nostra forza”.

Gallera ha poi annunciato che sa da oggi può essere utilizzata da tutti i lombardi “la dematerializzazione della ricetta medica. Non sara’ più necessario andare dal medico per ritirare la ricetta”.

#Coronavirus, ultime notizie da Palazzo Lombardia, condividete per informare il maggior numero di persone. #Fermiamoloinsieme #ForzaLombardia – www.lombardianotizie.online –

#Coronavirus, ultime notizie da Palazzo Lombardia, condividete per informare il maggior numero di persone. #Fermiamoloinsieme #ForzaLombardia – www.lombardianotizie.online –

Gepostet von Giulio Gallera am Freitag, 3. April 2020

La Voce

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Close