Gli Esseni, la Vita a 360°

Il Giusto, è ciò che è vero nei due mondi. E’ una mente sana in un corpo sano (Vangelo Esseno dell’Arcangelo Raffaele)

Chi trionfa sull'altro è forte, chi trionfa su di se' è potente (Lao Tse – Tao Te King)

L’uomo deve acquisire la calma interiore.

Come può capire l’aquila che vola se non è posato sul suolo, se non si tiene nella calma profonda per contemplare il volo dell’uccello?

Come può vivere la plenitudine e la grandezza dello spirito in un corpo che non è atto a capire e a ricevere il messaggio dell’immortalità, del silenzio e della pace?

L’uomo deve imparare, in ogni circostanza della vita, a preservare un posto in cui potrà sviluppare gli organi necessari per ricevere la plenitudine, il messaggio degli Angeli e degli Arcangeli, il Divino. L’agitazione è fatta per il mondo dell’uomo; la pace è fatta per il mondo divino. Ciò non significa che l’uomo non possa agitarsi nella sua vita, ma deve tenere conto delle circostanze: quando si volge verso Dio, egli deve coltivare nella sua interiorità una pace profonda, una calma e degli organi desti e posati, per captare e capire il linguaggio sottile del mondo dello spirito.

Se l’aquila vola, è perché è abitato dalla pace e dalla serenità. Se fosse agitato, perturbato, non potrebbe contemplare dall’alto tutta la struttura della Terra.

Questa aquila che plana, maestosa al di sopra del mondo, è una scrittura divina che ti parla di te, che è iscritta anche nel tuo spirito e nel tuo corpo. È uno stato di essere, che rappresenta la meditazione perfetta perché l’aquila è il messaggero del sole. Così, tu hai il sole, l’etere, l’aquila e te stesso che rappresenti la Terra, e anche il tuo cuore, i tuoi sentimenti, che sono l’acqua dei fiumi e dell’oceano.

L’aquila è il tuo pensiero; l’etere rappresenta la tua anima e il sole è il tuo Io divino, la tua coscienza superiore.

Allora, se tu cerchi davvero di capire ciò che ti dice la tua anima, il Divino, la tua voce interiore sottile, offrile lo spazio sereno e l’organo della calma per decriptare il messaggio che essa vuole trasmetterti. Senza di che tu vivrai sempre per il mondo e mai con Dio, perché soltanto colui che è posato sul suolo ed è calmo può incontrare il divino.

(Vangelo Esseno dell’Arcangelo Raffaele, Salmo 16)

Per approfondire l’argomento del pensiero clicca qui

Olivier Manitara, Maestro esseno e rappresentante mondiale della Tradizione e Religione Essena, riconosciuto come messaggero attivo della Pace dall’Unesco

Proposto da

Alain Contaret

Rappresentante della Tradizione e Religione essena in Italia

Sacerdote esseno, ierogrammata (scriba esseno) ed insegnante esseno

Esperto Arte del movimento meditativo esseno (Qi Gong e Yoga esseno)

Discepolo del Maestro Olivier Manitara

Correzione testo:

Barbara Frattini

Sacerdotessa essena e Ierogrammata (scriba essena)

Discepola del Maestro Olivier Manitara

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Close