Cronaca

CORONAVIRUS. IL PUNTO DELLA GIORNATA

Aumentano i decessi ma diminuiscono le terapie intensive. La Protezione Civile attiva il controllo satellitare europeo per presidiare il territorio italiano. Altri due medici morti

Roma, 6 aprile – Oggi, purtroppo, il bilancio dei morti per coronavirus in Italia, è in aumento. A perdere la vita, 636 persone contro le 525 registrate ieri. A riferirlo, il Capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli. Fortunatamente si tratta dell’unica nota negativa a fronte di altre positive. I nuovi malati sono 1.941 quando ieri erano 2.972. Ciò significa che il trend dei contagi è in lenta diminuzione. Per quanto riguarda la Lombardia, come riferito dall’Assessore al Welfare, Giulio Gallera, i positivi sono complessivamente 51.532 con un aumento di 1.079 nuovi casi rispetto a ieri. Di questi, 112 sono a Milano. Circa i decessi nella regione, oggi se ne contano 297 in più per un totale di 9.202 vittime da quando ha avuto inizio l’emergenza.

Il Commissario per la Gestione delle Crisi, Janez Lenarcic, ha reso noto che la Protezione Civile italiana ha messo in atto ‘Copernicus’, il programma di osservazione satellitare al fine di poter mappare le strutture sanitarie così come le aree di raduno e poter quindi ottenere una più chiara comprensione del territorio. Questo per monitorare ciò che accade in termini di attività e di spazi pubblici a fronte dell’emergenza sanitaria in corso.

Questa mattina ha aperto i battenti il nuovo ospedale di Fiera Milano. Tutti i sanitari che vi lavorano, all’ingresso sono stati sottoposti a controllo della temperatura. Sempre in mattinata è giunta la prima ambulanza con a bordo un malato.

Si aggiorna purtroppo la lista dei medici deceduti a seguito del coronavirus. Si tratta di Adelina Alvino De Martino, cardiologa in pensione, e il medico penitenziario Salvatore Ingiulla. La notizia è stata resa nota dalla Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici. Sono così 89 i “camici bianchi” che hanno perso la vita dall’inizio dell’emergenza.

La Voce

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Close