Il Costruttore

Bene, Amore e Passione, tre splendide Frequenze che non si possono pretendere ma solo Meritare

Mi chiamo Nadir e Costruisco Persone

Buongiorno Navigatore, sono settimane molto particolari (per chi leggerà in futuro ci troviamo in pandemia globale), dove le persone sono nuovamente riunite sotto il medesimo tetto per parecchio tempo. A prima battuta, questo passar molto tempo insieme, dovrebbe essere qualcosa di magnifico; infatti, si ha finalmente il famoso tempo (per chi vive insieme) di creare cose strepitose. Tutto bellissimo, se non fosse che la maggior parte delle persone, trova tutto questo come una prigionia o limitazione alla propria libertà e Vita; perché nascono queste sensazioni? Vediamo di analizzare la situazione insieme.

Nella società moderna, la maggior parte delle coppie o famiglie, ha delle problematiche nel relazionarsi per una serie di motivi che creano disagio e frustrazione quando sono nel medesimo campo energetico o vibrazionale. La risultante di questo è che si perde la bellezza e la voglia di passar tempo insieme se non a piccole dosi. Questo si verifica quando si da per scontata un’altra persona, senza valorizzarla come realmente dovrebbe essere; così facendo, nasce una frequenza di dissonanza che porta a voler “evadere” dalla “prigione” (tutto questo può avvenire ovviamente anche se si è soli, perché a quel punto viene fatto con noi stessi).

Ma caro Navigatore, veniamo dunque al titolo di questo articolo. Molte volte si crede di poter aver qualche genere di “diritto” o sicurezza con la persona che abbiamo accanto, ma poi -come una doccia gelida- ci accorgiamo che tutto le convinzioni si sgretolano in un istante. Sicuramente sarà capitato anche a Te di sentire frasi come “è ovvio che ti voglio bene”, oppure “certo che lo amo, se no non ci stavo insieme”. Ecco, frasi di questo tipo sono fatte per castrare ogni tipo di sentimento veritiero e profondo, per creare l’anticamera di un disastro annunciato.

Ora ti verrà giustamente da dire “ma come Nadir, sono due frasi molto dolci e carine”. Sono totalmente d’accordo con Te, se analizziamo il tutto a livello puramente superficiale e senza dargli il giusto valore. Navigatore, il bene di una persona va conquistato ed alimentato ogni giorno in modo continuo e costante, non si può pretendere o minimamente credere che sia presente nella nostra Vita senza far nulla.

Vedi Navigatore, bisogna considerare il Bene, l’Amore e la Passione come degli splendidi fiori, essi vanno coltivati, curati ed innaffiati secondo determinate regole volte alla loro fioritura; troppe volte si crede che le nostre azioni (o non azioni) non abbiano conseguenze, ma nel Creato tutto è Vita e tutto è in continuo e costante movimento. L’avere l’onore che un’altra persona stia al nostro fianco e decida di far parte della nostra Vita, è da meritare giorno dopo giorno, continuando a rendere questa linea di Vita diventata comune, una splendida strada fiorita.

Un rapporto di coppia può essere un qualcosa di splendidamente alto, ma alcune volte bisogna avere anche il coraggio di ammettere i propri fallimenti ed errori, chiudere gli occhi, comprendere quello che è più giusto e saggio, per poi riaprirli insieme con nuova linfa vitale. Solo a quel punto questo splendido fiore comune che è il rapporto di coppia potrà fiore veramente in un magnifico Capolavoro che arricchirà e renderà libere e vive entrambe le persone.

Iniziamo a concepire il rapporto di coppia come una delle più alte concezione di Capolavoro che si possa creare qui in Terra, per poi porci ed agire di conseguenza coltivando il Bene, l’Amore e la Passione per la persona che ci onora stando al nostro fianco, ogni istante di questo percorso insieme.

È ora di rendere il Nostro Rapporto di Coppia uno splendido Capolavoro in Terra.

Per leggere gli altri articoli clicca QUI.
Per rimanere in contatto con me clicca QUI. 

Nadir Davide Mennuni 

Tags
Mostra Altro

Articoli Correlati

Close