Calcio Serie A

Juventus: sempre più vicino il ritorno di Pogba

Il sacrificato potrebbe essere uno tra Rabiot e Douglas Costa

Nonostante il calcio italiano continui ad essere avvolto dall’incertezza circa il “se“, il “quando” e il “come” si possa ricominciare a giocare, lo sguardo della Juventus resta proiettato al futuro e la programmazione della dirigenza bianconera continua ad essere finalizzata ad assicurare un’impronta – se possibile – ancora più europea alla propria rosa.

In questo contesto sembra quindi profilarsi un grande ritorno in casa bianconera: pare infatti che le trattative per riportare Paul Pogba alla Juventus siano decisamente a buon punto. Del resto, l’estroso centrocampista francese resta uno dei sogni di calciomercato, oltre che della società, anche della tifoseria a strisce bianconere, che mai lo ha dimenticato.

La notizia, in realtà, non è mai stata un segreto; già da tempo infatti Paratici sta provando a riportare in Italia il “Polpo“, ma i precedenti tentativi hanno generato scarsi risultati. Lo stesso direttore sportivo bianconero ha mantenuto serrati i contatti con il super procuratore di Pogba, Mino Raiola, cercando anche di approfittare delle acredini sorte tra il francese e il Manchester United. L’ex juventino infatti ha evidenziato ultimamente segni d’insofferenza con i Red Devils, fino a manifestare il proprio desiderio di andarsene. E questo aspetto potrebbe rappresentare un ottimo punto di partenza per la prossima sessione di calciomercato.

Del resto, anche la stessa BBC ha confermato le manovre del club bianconero, aggiungendo che come contropartita la Juventus potrebbe utilizzare un altro francese, Rabiot, di due anni più giovane ed ormai ai ferri corti con la società, ma anche Douglas Costa potrebbe in ultimo rientrare nell’affare.

Donatella Swift

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014
Close