Calcio Serie A

Inter: Lautaro Martinez sempre più vicino al Barcellona. Marotta si muove per Tonali e Chiesa

Inter

Lautaro Martinez sembra sempre più concretamente destinato a vestire la maglia del Barcellona; vista la portata economica dell’intera operazione, tuttavia, prima di formalizzare il trasferimento sarà necessario attendere la definizione di diversi dettagli tecnici e – soprattutto – economici.

Pare quindi con buona evidenza che le due società siano arrivate a sciogliere il nodo della clausola rescissoria contenuta nel contratto dell’argentino; la cifra necessaria per liberare l’attaccante interista non può certo dirsi a buon mercato, ammontando a 111 milioni. Non è però da escludersi che per il felice epilogo del trasferimento tale cifra possa essere abbassata e venga inserito un giocatore dei blaugrana come contropartita; secondo alcune testate specializzate iberiche il nome del giocatore chiamato a percorrere la rotta inversa – dalla Spagna all’Italia – potrebbe emergere da una lista in cui figurano Vidal, Rakitic, Semedo e Firpo.

Il “Toro” potrebbe dunque diventare uno dei giocatori argentini più costosi di sempre. A spingere Lautaro Martinez in blaugrana sarebbe soprattutto il suo forte desiderio di giocare al fianco di Messi ed anche – perché no – di veleggiare verso i 10 milioni a stagione ventilati dal Barcellona, per quanto a proposito di tale aspetto resti ancora da stabilire la futura formula contrattuale. Non può poi tacersi come proprio il giocatore non abbia nascosto di voler andare via da Milano, nonostante l’ambizioso progetto di Conte gli sembri cucito addosso e nonostante lo stesso allenatore non smetta di sperare in un ripensamento dell’ultima ora.

D’altro canto, in entrata l’Inter persevera nella propria aspirazione a dare corpo ad una rosa ancora più competitiva e in tal senso non ha assolutamente intenzione di abbassare la guardia su Chiesa e Tonali. Per queste due operazioni in ingresso, tuttavia, molto dipenderà dalla cessione di due giocatori che fino a pochi mesi fa erano stati spesso decisivi per le sorti nerazzurre, ossia Lautaro Martinez ed Icardi; ma entrambi, per motivi diversi, appaiono destinati ad imboccare strade divergenti da quella dell‘Inter.

Donatella Swift

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Close