Il Costruttore

Conoscenza ed ignoranza sono scelte di Vita.

Mi “chiamo” Nadir e costruisco Persone.

Buongiorno Navigatore, oggi voglio portare alla tua attenzione due scelte di Vita opposte; con la loro vibrazione possono indirizzare la tua Vita in sentieri più o meno costruttivi. Molte volte si sente dire che per svariati motivi, ci sono persone più fortunate che possono attingere alla Conoscenza ed altre -purtroppo- no. Tutta colpa della situazione che il “caso” ha presentato nella loro Vita, tutta colpa della società, della scuola, degli amici, dei parenti, ecc, ecc, ecc.

È veramente così? La risposta è molto semplice: sono tutte scuse.

Vedi Navigatore, la Frequenza della Conoscenza come quella dell’Ignoranza, hanno la loro vibrazione; essa può entrare nella Tua Vita se tu ti sintonizzi nel modo corretto, quindi -in altre parole- ognuno di noi sceglie una frequenza oppure un’altra in base a quello che desidera nella sua Vita. A questo punto ti verrà da dirmi “ma Nadir, visto che è così semplice, perché tutti non abbracciano la Conoscenza?” È una gran bella domanda.

Come detto, le due strade, hanno le loro leggi da rispettare, non basta voler scegliere nella propria Vita una frequenza più alta e poi non agire di conseguenza; questo, porterebbe in automatica a “scivolare” nella vibrazione più bassa. Mi spiego meglio.

Se pariamo di Conoscenza ed Ignoranza, si può ben capire che la prima ha una frequenza più alta rispetto alla seconda, chi abbraccia nella propria Vita una vibrazione di questo tipo, deve comprendere che ha delle responsabilità dal quale non può esimersi. Nel momento in cui non rispetta queste responsabilità, cade in automatico in una frequenza più bassa, quella dell’Ignoranza. Quello che non si capisce, Navigatore, è che anche l’Ignoranza comporta delle responsabilità per rimanere in tale frequenza; ovviamente sia Conoscenza che Ignoranza, nel momento in cui vengono soddisfatte le loro Leggi, portano dei benefici.

Vediamo di comprendere insieme di cosa parlo.

Conoscenza, nel momento in cui viene abbracciata e rispettata, porta nella Vita della persona il sapere su varie tematiche, arricchendo il cammino della persona con la Verità su tutte le tematiche toccate. Cosa pretende in cambio? Che la persona Viva applicando queste conoscenze e le condivida con la maggior parte di persone che incontrerà. Conoscenza ama essere divulgata nel modo corretto.

Ignoranza, nel momento in cui viene abbracciata e rispettata, porta nella Vita della persona una tranquillità superficiale, dove non è mai colpa di chi abbraccia questa vibrazione, ma sempre di qualcuno al di fuori; la classica frase che viene usata è “vabbè ma tu hai studiato, io sono ignorante”. Questa strada cosa pretende in cambio? Navigatore, Ignoranza, pretende che tu non volga mai il tuo sguardo verso Conoscenza, nel momento in cui succede, la persona si sente stupida e non comprende. Una delle frasi che sentiamo spesso è “non ci capisco nulla, per me queste cose sono troppo complicate e difficili”. Devo precisare che non parlo dal punto di vista accademico dove si può esser più ferrati in una materia oppure un’altra, ma di vere e proprie scelte di Vita.

La Vita di chi sceglie conoscenza, sarà sicuramente più turbolenta e con parecchie prove, però porterà dentro la sua Essenza, il seme dell’Evoluzione; chi sceglierà Ignoranza, avrà sicuramente una Vita più tranquilla e pacata, ma volta a rimanere sempre ed in modo costante nello stesso punto.

A Te la scelta Navigatore

Per leggere gli altri articoli clicca QUI.
Per rimanere in contatto con me clicca QUI. 

Nadir Davide Mennuni 

Tags
Mostra Altro

Articoli Correlati

Close