Gli Esseni, la Vita a 360°

Il mistero dei 4 elementi

Avvicinarsi ai fondamenti dell’esistenza

La vita è un mistero che si nasconde dietro ogni cosa, dietro ogni essere vivente e noi insieme a tutte le creature ne siamo una manifestazione tramite il nostro regno.

La vita è un’Intelligenza globale che anima tutto e che da a ciascuno di noi la sua specificità. Tutto è vivente, tutto è intelligente, tutto ha un senso e ogni organo nel nostro corpo ce lo dimostra.

Nel nostro quotidiano siamo in contatto con l’Origine dell’esistenza tramite i 4 elementi senza i quali niente sussiste, niente appare.

La Terra, l’Acqua, l’Aria e il Fuoco, sono davvero 4 presenze che in permanenza garantiscono la coesione della vita e sono la vita. Ogni giorno ci nutriamo, ogni giorno ci dissetiamo, ci occupiamo dell’igiene del nostro corpo, ogni giorno respiriamo e viviamo in un oceano d’aria, ogni giorno siamo in contatto con il fuoco del Sole e la luce del giorno.

Questo non meraviglia più l’essere umano che sembra essere diventato ermetico alla bellezza della vita e al suo splendore. Allora egli si spegne e non vive più realmente.

I 4 elementi sono dunque onnipresenti nella nostra vita e riconoscerli come delle realtà superiori e intelligenti, viventi e portatori ciascuno di grande saggezza è sicuramente l’attitudine più corretta e salutare.

Essendo il nostro rapporto con i 4 elementi, così superficiale, non abbiamo più una relazione e neanche dei benefici profondi rispetto ad essi, mentre in realtà dovremmo comprendere che essi esprimono realmente la vita nei suoi misteri grandi e vasti.

Imparare a ringraziare ogni elemento e riconoscere che non siamo nulla senza la loro presenza permetterebbe di attivarli dentro di noi.

L’argomento è così vasto che vorrei condividere con voi un esempio specifico che riguarda la scienza dei 4 elementi.

Tutti i popoli hanno onorato i 4 elementi. Anche nel cristianesimo si fa menzione dei 4 evangelisti, delle 4 feste cardinali (Natale, Pasqua, San Giovanni e San Michele).

La Natura vivente ci porta attraverso la ronda delle 4 stagioni..

La personalità umana è basata sulla cifra 4 (corpo fisico, energia/desideri, sentimenti e pensieri)

Un giorno è diviso in 4 (Notte, Mattina, Pomeriggio e Sera)

Come non percepire lo stupore nel constatare la loro presenza in tutte le dimensioni della vita, nei cicli piccoli o grandi, come i fondamenti delle religioni per esempio sotto la forma delle 4 nobili verità del Buddha e anche delle 4 lettere del Nome di Dio nella tradizione ebraica ecc?

Ma allora chi o cosa sono i 4 elementi?

Potremmo vedere in loro dei principi eterni, immortali.. potremmo vedere in loro delle leggi e anche delle forze in azione.

Li potremmo percepire come 4 porta voci di un’ unica Realtà… in questo modo sicuramente ci potremmo avvicinare alla Verità!

Ma l’intelligenza umana potrebbe contenere tali sacri misteri?

Cominciamo allora con una struttura sulla quale potrete meditare:

L’elemento Terra rappresenta la Stabilità e la Maestria.

L’elemento Acqua rappresenta la Calma e la Fluidità.

L’elemento Aria rappresenta l’Armonia e l’Equilibrio:

L’elemento Fuoco rappresenta la Chiarezza e la Dignità.

Tutte queste parole sono dei Principi Superiori all’uomo, che possiamo nutrire nella nostra vita affinché diventino vivi e fonte di alte aspirazioni per illuminare il nostro destino. Se vogliamo che il meglio sia vivente in mezzo a noi, bisogna nutrirlo. E’ una grande Legge d’Amore verso ciò che è superiore a noi! E oggi ne abbiamo proprio bisogno, più che mai.

Alain Contaret

Rappresentante della Tradizione e Religione essena in Italia

Sacerdote esseno, ierogrammata (scriba esseno) ed insegnante esseno

Esperto Arte del movimento meditativo esseno (Qi Gong e Yoga esseno)

Discepolo del Maestro Olivier Manitara, Maestro esseno

Correzione testo: Barbara Frattini

Sacerdotessa essena e Ierogrammata (scriba essena)

Discepola del Maestro esseno Olivier Manitara

Tags
Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Close
Vai alla barra degli strumenti