CORONAVIRUS IN LOMBARDIA. Gallera: “Meno di 20 ricoverati in terapia intensiva”

L'Assessore al Welfare: "Nessun contagio a Cremona, Mantova e Pavia". Da domani su sito regione dashboard navigabile con tutti dati

Milano, 22 luglio – “I dati di oggi sono particolarmente incoraggianti, nelle province di Cremona, Mantova e Pavia, infatti, non si registra alcun caso di positività. Scende sotto quota 20 il numero dei ricoverati in terapia intensiva (17 in totale) con un calo di 4 unità rispetto a ieri. Diminuiscono, seppur lievemente, anche i pazienti nei reparti di degenza che si attestano a quota 149 (2 meno di ieri). Dei 51 casi riscontrati oggi, 22 sono debolmente positivi e 16 invece sono riferiti a tamponi eseguiti a seguito della positività al test sierologico. Anche oggi si registra 1 solo decesso. Proseguono le azioni di preventive di monitoraggio e di tracciamento gestite dalle ATS per ‘stanare’ anche i focolai più piccoli ed estinguerli sul nascere”. Così l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, commenta i dati di mercoledì 22 luglio.

DASHBOARD NAVIGABILE SUL SITO DELLA REGIONE – Segnaliamo inoltre che da domani, ogni giorno dopo le 16, sulla home page del sito della Regione Lombardia (www.regione.lombardia.it) sarà disponibile una ‘dashboard’ navigabile con tutti i dati aggiornati.

Come ogni giorno il report completo riguardante la Lombardia e tutte le altre Regioni è disponibile dalle ore 18 sul sito www.salute.gov.it/nuovocoronavirus.

I dati di oggi:

I nuovi casi per provincia

La Voce

Fonte: LNews

Vai alla barra degli strumenti