Gli Esseni, la Vita a 360°

L’educazione del genere umano nelle mani dei Saggi? Che bella idea! Ma chi sono i Saggi?

La libertà non è di fare ciò che vogliamo ma di scegliere l’orientamento giusto

I concetti che governano la vita degli uomini della nostra epoca provengono da un’educazione che ha per forza un orientamento ben preciso. Tutto ciò che propone il mondo degli uomini entra in connessione con quest’educazione e la legittima, in modo che nessuno si accorga dell’orientamento stesso, che nessuno lo senta. Tutti gli uomini non pensano che possa esistere un altro orientamento che quello proposto dal mondo e non hanno un’idea del vero sviluppo dell’essere umano.

L’uomo rimane molto spesso incosciente di sé stesso e pensa che sia arrivato sulla terra per caso, cerca di interagire con il suo ambiente, risponde a delle stimolazioni e chiama tutto questo vivere!

All’uomo piace sentirsi vivere ed è facile per un’intelligenza esterna a sé stesso di stimolare in lui dei desideri, delle credenze, delle paure ad un tale punto che l’uomo stesso diventa una marionetta nelle mani di tutto ciò che vorrebbe avere padronanza di lui, vivere al posto suo ed approfittare dell’opportunità che rappresenta il corpo fisico umano, come veicolo di manifestazione, per delle realtà invisibili, spirituali.

Il mondo dell’uomo è complesso ma potremmo suddividerlo in due. Il mondo della morte, limitato alla materia fisica ed il mondo della sopravvivenza limitata alla sfera psicologica, interiore. La scienza materialista e le ideologie governano in questo modo la vita umana.

L’uomo non concepisce che la sua origine sia oltre, manca proprio il principio puro della religione. Manca in realtà l’orientamento giusto che può condurre ogni aspetto della sua vita in una bellezza ascendente per fiorire nel mondo della vita, di cui tutti i veri Saggi e i grandi Maestri hanno parlato.

L’uomo ha una vita esterna a causa delle sue azioni ed una vita interna a causa dei suoi pensieri, dei suoi sentimenti e dei suoi desideri. La vita materiale e la vita psicologica, spirituale sono allo stesso livello, a differenza di ciò che in realtà possa venir divulgato. Certo, la vita psicologica è già più sottile rispetto a quella fisica ed ha una grande interazione con la vita fisiologica del corpo umano, ma si tratta comunque della stessa vita orizzontale con la sua parte visibile e invisibile.

Invece, al di sopra esiste la vita superiore dell’uomo, da non confondere con la vita interiore. Questo punto è fondamentale. Quando si parla di risveglio della coscienza, non si tratta di interessarsi a degli argomenti spirituali benché questa sia un buon segno. Si tratta piuttosto di un orientamento morale che eleva la coscienza e che tocca altri sensi completamente addormentati nell’uomo. Bisogna effettivamente sviluppare altri sensi per poter interagire con dei principi elevati della vita.

Il mondo dell’uomo ha questa facoltà di sminuire tutto ciò che proviene dall’Alto, di sminuire le parole dei Saggi ed orientarle verso il basso. Una delle debolezze dell’uomo è il suo desiderio di potere a diversi livelli, una sete che lo rende schiavo. Un’altra debolezza è quella di pensare che solo il mondo dell’uomo esista e che sminuire la realtà di altre forme di esistenza non abbia delle conseguenze. Bisogna ricevere un’educazione che provenga dal mondo della vita e che risvegli la Vita nell’uomo a tutti livelli.

Nella vita, la cosa la più importante è di sapere, quando ti muovi, chi o che cosa si muova dentro di te. Sei tu oppure tutt’altra cosa? È fondamentale!!

Redattore: Alain Contaret

Nazione Essena

Rappresentante della Tradizione e Religione essena in Italia

Sacerdote esseno, ierogrammata (scriba esseno) ed insegnante esseno

Esperto Arte del movimento meditativo esseno (Qi Gong e Yoga esseno)

Discepolo del Maestro esseno Olivier Manitara,

Correzione testo: Barbara Frattini

Nazione Essena

Sacerdotessa essena ed Ierogrammata (scriba essena)

Discepola del Maestro esseno Olivier Manitara

Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Back to top button