Gli Esseni, la Vita a 360°

Lo specchio della vita quotidiana: chi sei?

“Sei ciò che fai, diventi ciò che metti al mondo” (Vangelo Esseno dell’Arcangelo Raffaele)

La civiltà umana contemporanea valuta una persona a seconda del tipo di diploma che ha conseguito, a seconda dei beni materiali che possiede, a seconda di norme scientemente prestabilite e che non rivelano una vera ed autentica visione della persona in sé, se non in modo molto superficiale.

Se un individuo sceglie una cammino diverso dal resto dei propri simili oppure se prende una decisione che non si conforma alla massa, allora verrà quasi sistematicamente giudicato.


Ovvio che la vita comunitaria richieda una sorta di integrazione, ma quest’ultima non deve rimettere in questione la specificità dell’individuo in sé e le sue scelte personali. 

Un individuo sarà sempre più utile alla società se ha la possibilità di essere se stesso nel vero senso della parola, cioè nel raggio della sua anima, in accordo con la Legge naturale che risiede nel proprio cuore e che lo rende responsabile dei suoi atti, delle sue parole, delle sue scelte.

La vita quotidiana è il terreno perfetto che mette in evidenza l’individuo. Nessuno può nascondersi di fronte ai fatti, alla realtà, a ciò che emerge da se stesso.

La Legge della Vita dice che siamo ciò che facciamo e non ciò che mostriamo.

La vita non è una mera questione di intelletto ma è pratica e va vissuta. E’ un’opera in constante creazione. E’ così che il quotidiano riflette perfettamente le caratteristiche dell’individuo.

Ciò che conta realmente è ciò che portiamo dentro di noi e di cui non ne siamo per forza consapevoli. La vita quotidiana ci aiuta a conoscerci. Occorre approfondirla in tutte le sue caratteristiche.

Occorre analizzarci, studiarci, trovare i nostri punti di forza, trovare le nostre debolezze e trasformarle.

Verificare in quali situazioni ci capita di mostrare e sentire certi tipi di atteggiamenti in noi e attorno a noi, ascoltarci, capire come ci fanno realmente sentire questi stati d’animo.

Sono utili o no? E’ utile esternare certi sentimenti di rabbia, di intolleranza, di nervosismo? Cosa provoca dentro di noi? Ci libera o ci schiavizza?

Dobbiamo porci continuamente delle domande e verificare costantemente a che punto siamo, a che gradino siamo della nostra scala che ci porta ad essere degli individui migliori e degli esempi da imitare.

La quotidianità è veramente una grande maestra perché ci mette costantemente alla prova.

I nostri simili sono veicolo di vere e proprie prove che di volta in volta superiamo o meno.

Spesso sono i nostri stessi famigliari, i nostri amici, compagni, figli, colleghi, che ci mettono alla prova e pungolano inconsapevolmente ciò che dobbiamo lavorare in noi.

A volte riusciamo a non cadere nelle provocazioni, altre volte cadiamo nei tranelli che ci vengono sapientemente presentati e entriamo nelle energie degli altri, ci facciamo catturare perché vogliamo per forza aver ragione, per una questione di principio, perché vogliamo far valere le nostre ragioni, perché vogliamo riportare equilibrio ad una ingiustizia subita, perché vogliamo proteggere gli altri, aiutarli e spesso ci troviamo a terra, senza neanche aver capito come ci siamo finiti e ci mettiamo nei guai, perdiamo energia e ci chiudiamo nel nostro bozzolo.

Impariamo ad osservare la realtà e ciò che la vita con grande saggezza ci presenta poiché tutto è perfetto così com’è e tutto ciò che ci capita ci parla di un mondo molto più grande e sottile sopra di noi.

Che la nostra vita, sia la nostra maestra! 

specchio della vita

Per leggere gli altri articoli della rubrica “Gli Esseni, la Vita a 360°” CLICCA QUI

Redattori:

Rappresentante della Tradizione e Religione essena in Italia

Sacerdote esseno, ierogrammata (scriba esseno) ed insegnante esseno

Esperto dell’Arte del movimento meditativo esseno (Qi Gong e Yoga esseno)

Discepolo del Maestro Olivier Manitara, rappresentante mondiale della Tradizione e Religione essena

Barbara Frattini

Sacerdotessa essena e Ierogrammata (scriba essena)

Discepola del Maestro esseno Olivier Manitara

Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Back to top button