Gli Esseni, la Vita a 360°

Risvegliarsi alla profonda realtà dell’energia che ci circonda e ci abita

La natura dell’energia viene determinata dalla qualità degli scambi che manteniamo con la Natura viva, con la vita.

Qualsiasi cosa vogliamo intraprendere, abbiamo bisogno di forza. Dietro la forza risiede l’energia. Essa è il fondamento della vita, è diffusa dappertutto nella Natura e circola ovunque nel cosmo. Circola nel corpo ma anche nei desideri, i sentimenti, i pensieri, la coscienza e perfino nel destino; si nutre degli incessanti scambi che avvengono nella Natura.

A seconda della natura di questi scambi, essa aumenta o diminuisce e diventa positiva o negativa.

Anche la natura dell’energia viene determinata dalla qualità degli scambi che manteniamo con la Natura viva, con la vita. Noi bagniamo in un oceano di energia ma non ne siamo più consapevoli poiché abbiamo lasciato che il legame con il regno sottile venisse tagliato.

I nostri cinque sensi realizzano senza tregua degli scambi con la vita. Lo stesso accade per la nutrizione, la respirazione, i movimenti…

La prima cosa da fare è risvegliarsi alla realtà dell’energia.

Occorre semplicemente prenderne coscienza. È semplice ma cambia tutto. Non siamo più separati dal mondo poiché un’energia sottile ci collega e ci mette direttamente in contatto con tutte le creature che lo popolano.

Questo è un modo superiore di considerare la vita ed aumenta pertanto la forza interiore, l’autonomia, la sovranità individuale e collettiva.

Se i nostri scambi con la vita non sono completi, almeno coscienti, allora un’altra parte dell’energia si trova alterata o bloccata. Ciò segna l’inizio della malattia e della morte. L’energia è fatta per circolare. Generalmente, il blocco si produce nella circolazione tra la vita superiore e la vita inferiore, tra la vita collettiva e la vita individuale, tra il cielo e la terra – se vogliamo parlare con il linguaggio dei nostri antenati.

Quando l’energia non può più alimentare altro che i livelli inferiori dell’esistenza, l’uomo ha già un piede nella tomba: il suo destino è già tracciato, ha perso la sua regalità, la sua identità, il suo cammino di destino.

Sapere che l’uomo desto potesse utilizzare l’energia che la vita mette a sua disposizione per nutrire e sviluppare il Divino dentro di lui era uno dei più grandi segreti dell’iniziazione. Questo segreto era quello dei Re della Luce.

Questo sviluppo del Divino dentro di sé si produce tramite la formazione del corpo superiore e invisibile ai sensi grossolani.

L’etica viva, l’ispirazione sacra, l’alta saggezza ne sono i frutti.

Questa capacità del corpo superiore di creare, dentro di noi, per mezzo dell’energia universale, evidenzia che l’uomo non è soltanto una creatura in seno ad un vasto campo di energia ma che è anche un co-creatore, un partecipante.

Se abdica questa capacità allora viene condotto in schiavitù da delle forze che spengono in lui la fiamma della coscienza superiore. L’uomo che non nutre il mondo superiore della bellezza e della saggezza con l’energia emessa dalla sua meditazione alimenterà il regno della bruttezza a sua insaputa, dell’ignoranza dotta e della schiavitù alla morte.

Io immagino che una tale concezione possa sembrare strana e persino rivoltante per la sensibilità contemporanea, eppure, se ci ripensiamo con calma, essa apre molte porte alla comprensione ed offre delle risposte a numerose domande essenziali.

Colui che si impegnerà sul cammino per diventare cosciente dell’energia che lo circonda e che lo abita scoprirà da sé  la realtà di questi misteri.

Olivier Manitara

Ultimo grande ed autentico Maestro esseno

*Estratti del suo libro “Il corpo creatore di energia” (volume 1)

https://www.macrolibrarsi.it/ebooks/ebook-il-corpo-creatore-di-energia-volume-1.php

Per approfondire:

“Il corpo creatore di energia” (volume 2)

https://www.macrolibrarsi.it/ebooks/ebook-il-corpo-creatore-di-energia-volume-2.php

Proposto da Alain Contaret

Ambasciatore della Nazione Essena

Rappresentante della Tradizione Essena in Italia

Sacerdote, Ierogrammata ed insegnante esseno

Ambasciatore della Pace

Discepolo di Olivier Manitara e dei Maestri Esseni

Corretto da Barbara Frattini

Sacerdotessa e ierogrammata essena

Ambasciatore della Pace

Discepola di Olivier Manitara e dei Maestri esseni

www.olivier-manitara-tradizione-essena.com

Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Back to top button