Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Politica

LEGA-M5S: TENSIONE SUL FISCO

Di Maio: "Il Movimento, di condoni non ne fa e non ne farà mai"

Roma, 10 luglio – Si apre un nuovo fronte di scontro nell’alleanza di Governo, stavolta sul tema fiscale. Lega e Movimento Cinque Stelle non riescono ancora a trovare la quadra sulla Legge di Bilancio.

Almeno a parole, entrambe le forze politiche vorrebbero una riduzione delle tasse ma i pentastellati chiedono che vengano rivisti gli scaglioni, oltre ad una riduzione del cuneo fiscale. La Lega invece, non demorde dalla Flat Tax e dalla cosiddetta ‘pace fiscale 2’ che tornerebbe utile alle casse dello Stato.

Per quanto riguarda la lotta all’evasione fiscale, la Lega chiede “una dichiarazione integrativa speciale” mentre il M5S alza le barricate e dice No a qualunque forma di condono. Nel merito, il leader pentastellato, Luigi Di Maio si è espresso con chiarezza: “Il Movimento, di condoni non ne fa e non ne farà mai e troviamo assurdo che, quando si parla di tasse, il primo pensiero di qualcuno sia fare dei regali ai grandi evasori. Per noi i grandi evasori vanno in carcere!”.

La Voce

Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Back to top button