Slovacchia. L’europeista Zuzana Caputova, nuovo presidente

La neo-eletta Capo di Stato: "Voglio una Slovacchia europea"

Bratislava, 31 marzo – Zuzana Caputova, avvocatessa liberale e convinta europeista, è il nuovo presidente della Slovacchia. La Caputova ha incassato il 58% delle preferenze, battendo al ballottaggio il suo competitor, Maros Sefcovic che si è fermato al 42%.

“Voglio una Slovacchia europea”, ha affermato la Caputova sfidando il sovranismo di Visegrad rappresentato da Polonia, Repubblica Ceca, Ungheria e sinora, la Slovacchia.

“L’onestà nella politica sarà la nostra forza”, ha aggiunto la neo-eletta Capo di Stato.

La Voce

Foto: ANSA

Exit mobile version
Vai alla barra degli strumenti