Politica

Vertice Viminale, Zingaretti: “Una pagliacciata”

Parole al vetriolo dal Segretario Dem

Roma, 15 luglio – Duro attacco dal Segretario del Partito Democratico, Nicola Zingaretti a commento del vertice svoltosi stamattina al Viminale tra il Vicepremier, Matteo Salvini e le parti sociali.

Il Segretario Dem ha usato parole al vetriolo, definendo l’incontro “una pagliacciata, una beffa. Un danno ai lavoratori ed alle imprese”.

“Serve esclusivamente a un leader, in crisi e sempre più solo. Pensiamo alle centinaia di migliaia di lavoratori che hanno paura per il proprio lavoro e agli imprenditori, soli di fronte al crollo della crescita”, ha aggiunto Zingaretti. “Solo la paura di lasciare il potere unisce Lega e la loro stampella 5 Stelle. Motivo in più per riorganizzarci”, ha concluso il leader del PD.

La Voce

Mostra Altro

Redazione La Voce

Quotidiano d'informazione e cultura nazionale ed internazionale, fondato nel 2014

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio